Antico Convento delle Agostiniane, Monte Carasso

Il monastero (e l'annessa chiesa dei SS. Bernardino e Girolamo) risale al sec. XV; chiuso nel 1859 è lasciato all'incuria fino al 1977 quando prende avvio, ad opera dell'arch. Luigi Snozzi, un progetto di recupero dell'intero nucleo che propone la riqualificazione dell'area centrale del villaggio come sede di istituzioni religiose e civili. I vari interventi hanno fatto di questa esperienza un caso esemplare di pianificazione.