Chiesa di S. Paolo "Chiesa Rossa", Arbedo

Questa chiesa è sorta sull'area di un Oratorio dei sec. XIII/XIV, ampliata e restaurata successivamente. Sulla facciata, affresco raffigurante S. Paolo attribuito ad Antonio da Tradate e, nella lunetta del portale, pittura a fresco della Passione di Cristo (sec. XV). Interno: affresco della crocefissione, trasportato su tela, della metà del sec. XV; affreschi attribuiti a Nicolao da Seregno ed altro, votivi dei sec. XV e XVI d'ignoti autori; negli altari laterali, statue e stucchi secenteschi. soffitto ligneo a cassettoni. Si ritiene erroneamente che la chiesa sia stata edificata pe'r ricordare la battaglia di Arbedo svoltasi da quelle parti nel 1422 fra le truppe confederate e l'esercito lombardo vincitore, capitanato dal conte di Carmagnola.