Chiesa di San Martino, Camorino

La Parrocchiale di San Martino sorge sul colle panoramico sopra il villaggio di Camorino Dell'edificio romanico, attestato in carte del 1237 e del 1285 non rimangono tracce evidenti. La costruzione attuale data del 1888.

Il Portale di pietra di Castione, ad arco rotondo su pilastri, racchiuso da due semicolonne con capitelli alla ionica reggenti la trabeazione è un tipico esempio di arte rusticheggiante del Cinquecento bellinzonese. Sul dado delle colonne sono scolpite le figure del Mendicante e di San Martino a cavallo; nei pennacchi, l'Angelo e l'Annunziata, nel fregio, San Martino che divide il mantello col mendicante. Sull'architrave, a sinistra è segnata la data 1553 (Virgilio Gilardoni).