Mercantico

La Brocante bellinzonese

Brocante è l'attivita del "brocanteur", persona che fa commercio di vecchi oggetti e di curiosità.

Con una definizione più alla mano, si può osservare che secondo un'opinione comune l'aggettivo "antichi" vale per reperti anteriori alla fine del 1800, mentre la connotazione di "vecchi" è da intendersi per manufatti databili ai primi anni del 1900, "moderni" sono per contro considerati gli oggetti posteriori agli anni '40 e '50.

In un ambiente raccolto e discreto, a pochi passi dalla rocca di Castelgrande, nel Centro Storico di Bellinzona, si propone come incontro fra antiquari e rigattieri, una rassegna che coniuga valenze culturali e contenuti commerciali.

Espositori provenienti da tutta la Svizzera italiana e dal Nord Italia presentano oggetti di ogni fattura: mobili, mobiletti, tavoli, tavolini, scrivanie, poltrone, divani, sedie, tappeti, arazzi, lampade e lampadari, dipinti, disegni, acquarelli, sculture, cristalli, vetri, specchi, orologi, libri antichi, libri d'arte, stampe, oreficeria, monili, porcellane, ceramiche, bambole e tantissimi altri oggetti quasi introvabili.

Alla manifestazione hanno aderito sinora una ventina di antiquari e rigattieri che offriranno al visitatore il piacere di frugare tra centinaia di oggetti e, perché no, forse la possibilità di scoprire il pezzo raro inatteso!

Una visita a Mercantico costituisce senza dubbio un'occasione unica, ma è anche un buon motivo per approfittare di una passeggiata tra le stradine di un nucleo storico che sprigiona l'incomparabile fascino d'altri tempi.